menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto di repertorio

Foto di repertorio

Lui guida senza patente, la madre prova a coprirlo: i carabinieri denunciano entrambi

L'auto è stata intercettata da una pattuglia del Norm dei carabinieri che hanno svoltato per cercare di fermarlo

Trovato al volante senza patente, prova ad eludere il controllo, poi si presenta la madre in caserma addossandosi la colpa e vengono entrambi denunciati dai carabinieri di Ancona. E’ successo tutto ieri pomeriggio, poco prima delle 20, quando una pattuglia dei carabinieri di Brecce Bianche ha incrociato una Mini Cooper in via Brecce Bianche. Al volante c'era lui, un 27enne anconetano noto alle forze dell’ordine perché già sottoposto alla misura della sorveglianza speciale. Il tempo di fare inversione da parte della gazzella e provare ad intercettare l’auto, che il giovane aveva già parcheggiato e si stava allontanando. 

Stamattina poi si è presentata la madre del ragazzo, una donna di 49 anni, la quale ha sostenuto che ci fosse lei alla guida della macchina. Ma i carabinieri sono sicuri di quello che hanno visto e così, non solo hanno denunciato il giovane per guida senza patente (ritiratagli in passato), ma anche la madre per aver dichiarato il falso ad un pubblico ufficiale con l’intento di depistarlo. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Ancona millenaria va in tv: la storia della "dorica" in prima serata

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AnconaToday è in caricamento