Alla guida di notte quasi in coma etilico, denunciato un 52enne

L'uomo era alla guida con un tasso alcolemico di 1,86 g/l. Denuncia e patente ritirata

Sorpreso alla guida della propria auto completamente ubriaco, con un tasso alcolemico oltre tre volte il limite consentito. A finire nei guai un operaio 52enne nato in Moldavia ma residente a Camerano.

L'uomo, sposato ed incensurato, era alal guida della propria auto, quando alla richiesta dei documenti durante un posto di blocco ha iniziato a farfugliare qualcosa, senza riuscire a prendere patente e libretto. L'alcol test infatti ha segnalato un tasso alcolico di 1,86 g/l, ben superiore al limite consentito. Per il 52enne scattata la denuncia a piede libero ed il ritiro della patente di guida.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meteo, arriva il freddo russo sulle Marche: tracollo termico e neve a basse quote

  • Nuove regole e quasi tutta Italia in zona arancione: ecco la situazione nelle Marche

  • Tremendo frontale sulla provinciale, veicoli distrutti: c'è una vittima

  • Telefonata choc dal porto: «Aiuto, mi hanno stuprata in tre»

  • Tragico schianto sulla provinciale, la vittima è Francesco Contigiani: aveva 43 anni

  • «Zona arancione da domenica e per altre due settimane»: la conferma di Acquaroli

Torna su
AnconaToday è in caricamento