Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Cronaca Senigallia

Beve e si mette alla guida, centra una rotatoria e l'auto si ribalta: nei guai una 26enne

Era insieme al suo compagno 30enne in auto. Anche lui è stato multato per ubriachezza

Una ragazza di 26 anni ha perso il controllo dell'auto di grossa cilindrata che stava guidando e, nel percorrere una rotonda, ha invaso l'isola di traffico centrale per poi fermarsi nella corsia opposta. L'auto quindi si è ribaltata su se stessa. L'incidente è avvenuto a Marina di Montemarciano questa mattina alle 5. Quando sono arrivati i carabinieri della Stazione di Montemarciano hanno notato subito il compagno di lei, trentenne residente a Numana, in forte stato d'agitazione per via dell'alcol. Per lui è scattata la multa per ubriachezza. In guai più seri è finita la sua compagna, anche lei residente a Numana, che aveva un tasso alcolemico di 0,86 g/l nonostante fosse alla guida. E' stata denunciata per guida in stato di ebrezza. 

La stessa ha avuto 7 giorni di prognosi per le lesioni riportate. Le sono state verbalizzate dai militari quattro violazioni al codice della strada per un ammontare complessivo di 400 euro e 11 punti sottratti sulla patente che le è stata poi ritirata. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Beve e si mette alla guida, centra una rotatoria e l'auto si ribalta: nei guai una 26enne

AnconaToday è in caricamento