Domenica, 17 Ottobre 2021
Cronaca

Sequestrati in un negozio oltre 5mila prodotti non a norma

Il negozio vendeva prodotti non conformi alla normativa comunitaria vigente. Nel corso del controllo dei finanzieri, sono stati sequestrati oltre 5mila articoli

Sono oltre 5mila i prodotti sequestrati dalla guardia di finanza in un negozio cinese del Quartiere Adriatico. Il blitz è scattato nell'ambito di alcuni controlli per la tutela del consumatore. I prodotti sequestrati non erano conformi alle norme comunitarie vigenti. I baschi verdi del Gruppo di Ancona, hanno trovato e sequestrato circa 5mila articoli, tra bigiotteria, gadget, accessori per l'abbigliamento, tutti sprovvisti dell'etichettatura. Il titolare del negozio, un cittadino cinese residente nel capoluogo, è stato segnalato alla Camera di Commercio per aver venduto prodotti sprovvisti di etichettatura riportante le necessarie indicazioni ruguardo il Paese d'origine, la composizione, le istruzioni e le precauzioni da adottare per l'uso del prodotto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sequestrati in un negozio oltre 5mila prodotti non a norma

AnconaToday è in caricamento