Guarda Costiera: protocollo d'intesa con il corpo italiano di soccorso dell'ordine di Malta

E' stato sottoscritto, presso la Direzione Marittima delle Marche l'accordo finalizzato allo svolgimento dell'attività di formazione sanitaria a favore del personale militare delle Capitanerie marchigiane, impegnato in servizi sul territorio

E' stato sottoscritto, presso la Direzione Marittima delle Marche, tra l'Ammiraglio Francesco Ferrara, Comandante Regionale della Guardia Costiera ed il Dott. Maurizio Marchetti Morganti, Capo Raggruppamento  Marche - CISOM,  in attuazione del Protocollo d'Intesa siglato a livello nazionale tra  il Comando Generale del  Corpo delle Capitanerie di porto – Guardia Costiera ed il Corpo Italiano di Soccorso dell'Ordine di Malta, un accordo finalizzato allo svolgimento dell'attività di formazione sanitaria a favore del personale militare delle Capitanerie marchigiane, impegnato diuturnamente in servizi sul territorio.

La formazione permetterà di avere sempre maggiori competenze sanitarie atte a garantire un primo livello di soccorso per un tempestivo ed efficace intervento nella gestione delle emergenze. In particolare, l'addestramento prevede lo svolgimento di due distinti corsi indirizzati principalmente sulla sicurezza sui luoghi di lavoro e l'utilizzo dei defibrillatori semiautomatici.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

E' un accordo che rafforza ancora di più il legame tra il Corpo delle Capitanerie di porto ed il CISOM, mettendo in pratica quella sinergia, già avviata a livello nazionale, tra Amministrazione dello Stato ed Associazioni di volontariato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche, presentata la nuova Giunta Acquaroli: ecco tutti gli assessori con deleghe

  • Tragico investimento, travolta e uccisa da un'auto sotto gli occhi della nipotina

  • Concorso pilotato per favorire la fidanzata di un medico, primario nei guai

  • Covid al liceo, studentessa positiva al tampone: classe di 29 alunni in quarantena

  • Erano l'incubo degli adolescenti, costretti ad inginocchiarsi: arrestati 5 baby stalker

  • Ubriaco fradicio, tampona una donna: nel sangue un tasso alcolemico spropositato

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento