rotate-mobile
Mercoledì, 17 Aprile 2024
Cronaca

«Personale Conerobus con Green pass a intermittenza, è una "legittima irresponsabilità"» 

L'assessore comunale ai trasporti Ida Simonella: «Ci sono dipendenti che hanno il green pass per alcuni giorni e per altri no. Possono farlo per legge, ma è irrepsonsabile»

«Conerobus ha soppresso 100 corse giornaliere da quando è entrato in vigore il Green Pass, ma per Bianconatale sono state trovate navette gratuite. Abbonati penalizzati». E’ la presa di posizione di Andrea Vechcietti (M5S) in consiglio comunale. A rispondere è Ida Simonella, assessore ai trasporti, che aggiorna i numeri del disservizio iniziale: «Inizialmente erano 55 i dipendenti (12%) che avevano dichiarato di non essere disponibili a lavorare per l’effetto Green Pass e era stato necessario tagliare 20 turni feriali, in particolare sul trasporto urbano. Progressivamente, molti dipendenti sono rientrati e oggi sono solo 9 i turni di lavoro non vengono coperti. Stiamo parlando di meno del 5% e, se consideriamo che sono state ridotte solo le corse a bassissima percorrenza usate da due o tre utenti, arriviamo a rispondere fino al 98% del reale servizio». 

Poi la stoccata: «Ringrazio il personale che si fa carico della” legittima irresponsabilità” di chi oggi ancora usa il Green pass a intermittenza, perché sì, succede anche questo- dice la Simonella- ci sono dipendenti che hanno il pass per alcuni giorni, poi no per altri giorni ed è questo che significa gestire il servizio in questo momento. Questi comportamenti non li legittimo, anche se per legge sono consentiti, ma voglio ringraziare che si assume il carico anche del lavoro degli altri e senza polemizzare perché lo fanno per la tutela di tutti». 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

«Personale Conerobus con Green pass a intermittenza, è una "legittima irresponsabilità"» 

AnconaToday è in caricamento