La supercar diretta in Grecia, la polizia stoppa il viaggio e denuncia il conducente

Scatta il controllo su un'auto di grossa cilindrata al porto. Il contratto di noleggio non era intestato al conducente e non prevedeva espatri in terra ellenica

Che il porto di Ancona sia una porta per l'uscita di autovetture verso l'est Europa non è una novità. Spesso auto rubate ma non in questo caso. L'ultimo episodio risale a domenica sera quando la polizia marittima ha fermato un bulgaro di circa 40 anni che si stava imbarcando alla volta della Grecia con un'auto di grossa cilindrata.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sebbene l'auto non risultasse rubata, è emerso che il mezzo era di proprietà di una ditta di autonoleggio tedesca e che, secondo il contratto, non poteva essere portata in Grecia. Per altro il 40enne fermato non era il titolare del contratto di noleggio. L'uomo è stato denunciato per appropriazione indebita. L'auto è stata sequestrata esarà al più presto restituita ai tedeschi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche, presentata la nuova Giunta Acquaroli: ecco tutti gli assessori con deleghe

  • Covid al liceo, studentessa positiva al tampone: classe di 29 alunni in quarantena

  • Erano l'incubo degli adolescenti, costretti ad inginocchiarsi: arrestati 5 baby stalker

  • Chiusura piazza del Papa, la Mancinelli avverte: ora palla agli anconetani

  • Ubriaco fradicio, tampona una donna: nel sangue un tasso alcolemico spropositato

  • Incendio nella notte, paura in un palazzo del centro: 4 persone in ospedale

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento