Martedì, 15 Giugno 2021
Cronaca

Tutti in sella: “Girolio d’Italia 2011” fa tappa nelle Marche

In bici da Monte San Vito a Cartoceto, per Girolio d'Italia 2011. La manifestazione, patrocinata dal Presidente della Repubblica, vedrà come testimonial il ciclista chiaravallese Simone Stortoni

In bicicletta da Monte San Vito a Cartoceto per festeggiare l’arrivo dell’olio nuovo. È la tappa marchigiana di Girolio d’Italia 2011, promosso dall’associazione nazionale Città dell’Olio, in programma sabato 12 novembre.
La manifestazione, che ha ricevuto l’adesione del presidente della Repubblica, vedrà come testimonial d’eccezione il ciclista professionista chiaravallese Simone Stortoni.

Si inizia alle 9 con la cerimonia inaugurale accompagnata dall’inno nazionale, l’alzabandiera del doppio vessillo tricolore e delle Città dell’Olio e la consegna da parte della delegazione di Rapolla di una pianta di olivo locale a una scuola di Monte San Vito.
Poi il via alla tappa vera e propria che toccherà i Comuni Ostra, Senigallia – a Scapezzano si terrà la Festa dell’Olio Nuovo – Corinaldo e Cartoceto. Lungo l’itinerario saranno allestiti vari mercatini dove si potranno degustare e comprare le migliori eccellenze enogastronomiche regionali.

Grande soddisfazione viene espressa dal vicepresidente della Provincia di Ancona Giancarlo Sagramola che attualmente ricopre anche l’incarico di vicepresidente nazionale dell’Associazione Città dell’Olio”: “Vediamo crescere di anno in anno questa manifestazione che si afferma sempre più come un momento di fondamentale promozione del nostro olio e più in generale dei nostri prodotti tipici. Un successo che ci conforta del buon lavoro svolto con le associazioni degli agricoltori e dei produttori nella ricerca della qualità e nel potenziamento della specializzazione. Sostegno all’economia locale, tutela del paesaggio e sostenibilità ambientale sono gli assi sui continueremo a investire per favorire la crescita della nostra agricoltura e affermare il made in Marche in Italia e nel mondo”.

All’arrivo a Cartoceto, previsto per le ore 13, si svolgerà il rito della firma da parte dell’assessore regionale all’Agricoltura Paolo Petrini sulla pergamena disegnata da Ro Marcenaro che rappresentando l’ideale testimone di Girolio 2011, tappa dopo tappa, risalirà il Bel Paese fino al Trentino.

La giornata dedicata all'olio nuovo e alle coltivazioni delle Marche,  proseguirà con la 35^ Mostra mercato Olio Dop Cartoceto, le esposizioni di artigianato artistico e la mostra fotografica “Cartoceto: volti, attività, eventi...da non dimenticare”.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tutti in sella: “Girolio d’Italia 2011” fa tappa nelle Marche

AnconaToday è in caricamento