Il Giro d'Italia torna sulle strade di Falconara, come cambia la viabilità

A tutti gli automobilisti diretti ad Ancona si consiglia quindi di utilizzare la Statale 16, imboccando lo svincolo del quartiere Stadio

Tra le 11,30 e le 13,00 di giovedì 17 maggio, in concomitanza col passaggio in città della carovana rosa del Giro d’Italia, l’intero tratto falconarese di via Flaminia e il tratto di Statale 16 compreso tra il quartiere Villanova e il confine con il Comune di Montemarciano saranno interdetti al traffico. Non solo. Dalle 9 di martedì mattina e fino alle 14, la sosta sarà vietata su tutta la Flaminia per non intralciare i ciclisti nel tratto falconarese del Giro. E' questo quanto affermato dall'Amministrazione comunale che per favorire la sosta alla luce della interdizione prevista da mercoledì 16 alle 17,00 ha aperto il parcheggio del parco Kennedy e per tutta la giornata di giovedì 17 i permessi e gli abbonamenti per la sosta saranno validi in tutte le zone.

Il passaggio dell’intera carovana (corridori, ammiraglie e altri mezzi al seguito della corsa) in città è all’interno della dodicesima tappa del 101° Giro d’Italia e per consentire lo svolgimento in sicurezza della gara ciclistica dalle 11,30 non si potrà circolare sulla importante direttrice viaria dal confine sud con Ancona (nei pressi dell’Istituto Visintini) fino al confine nord con Marina di Montemarciano (in corrispondenza della ex Montedison) e saranno chiuse anche tutte le intersezioni per l’accesso sulla stessa per tutto il tempo necessario a consentire lo svolgimento della manifestazione in sicurezza per atleti e pubblico. il passaggio dei ciclisti è previsto tra le 12,40 e le 13,00. Dopo le 13 e comunque ultimato il passaggio del Giro, la circolazione nel territorio falconarese tornerà alla normalità.

A tutti gli automobilisti diretti ad Ancona si consiglia quindi di utilizzare la Statale 16, imboccando lo svincolo del quartiere Stadio per bypassare Falconara o in alternativa, per i residenti che conoscono la viabilità interna si consiglia di percorrere le vie della parte alta della città. Il servizio di viabilità sarà garantito da volontari del gruppo comunale di Protezione civile dalle e forze dell’ordine che predisporranno i posti 

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Ancona usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meteo, arriva il freddo russo sulle Marche: tracollo termico e neve a basse quote

  • «Tutto esaurito, clienti felici e niente multa»: chef Luana fa il sold out e stasera si replica

  • Nuove regole e quasi tutta Italia in zona arancione: ecco la situazione nelle Marche

  • Tremendo frontale sulla provinciale, veicoli distrutti: c'è una vittima

  • «Zona arancione da domenica e per altre due settimane»: la conferma di Acquaroli

  • Tragico schianto sulla provinciale, la vittima è Francesco Contigiani: aveva 43 anni

Torna su
AnconaToday è in caricamento