Cronaca Jesi

Giro di vite contro droga e alcol. Raffica di controlli, tra denunce e ritiri della patente

L'attività delle forze dell'ordine di Jesi e dintorni finalizzata a prevenire criticità sul fronte della circolazione stradale, con particolare attenzione al fenomeno delle cosiddette “stragi del sabato sera” nei fine settimana

JESI – In questi ultimi giorni di fine giugno e di inizio luglio 2024 la Compagnia Carabinieri di Jesi ha impiegato numerose pattuglie nel controllo del territorio, per contrastare criticità legate al fronte della circolazione stradale, con particolare attenzione al fenomeno delle cosiddette “stragi del sabato sera” nei fine settimana. Numerosi sono stati infatti gli interventi per incidenti stradali effettuati dalle pattuglie del Nucleo Operativo e Radiomobile di Jesi. In una circostanza, un 33enne, già noto ai Carabinieri per i suoi trascorsi, all’esito dei rituali esami di laboratorio, dopo essere rimasto coinvolto in un incidente nella zona di Monte San Vito, è risultato positivo all’uso di sostanze stupefacenti. Nei suoi confronti, è stata elevata la sanzione prevista oltre al ritiro della patente di guida, al sequestro del veicolo ed alla segnalazione alla Prefettura di Ancona.

Nel corso di attività di controllo, i carabinieri di Chiaravalle hanno invece sorpreso un 32enne alla guida della sua autovettura in evidente stato di alterazione psicofisica, probabilmente a causa dell’assunzione di stupefacenti. Ma alla richiesta di sottoporsi agli accertamenti di rito, l’uomo si è rifiutato, con il conseguente ritiro della patente di guida, sequestro del veicolo e segnalazione alla Prefettura di Ancona. Ritiro della patente anche per un 46enne, che al momento dello stop da parte delle forze dell’ordine dava segni di consumo di bevande alcoliche, come poi confermato dall’alcol test che ha registrato il valore di 0,73.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giro di vite contro droga e alcol. Raffica di controlli, tra denunce e ritiri della patente
AnconaToday è in caricamento