Posatora: fermati tre giovani nel parco con la droga, una denuncia e un arresto

Uno dei ragazzi è stato arrestato pur non avendo partecipato alla transazione, perché nel corso del controllo è emerso un ordine di cattura a suo carico per una vicenda risalente al 2012

I carabinieri della Tenenza di Falconara Marittima, nel pomeriggio di sabato, hanno fermato tre giovani in un parco in zona Posatora, ad Ancona. Uno di essi, 22enne egiziano, è stato denunciato a piede libero in quanto sorpreso a cedere una dose di hashish al secondo giovane, mentre aveva con sé altri tre pezzi dello stesso stupefacente, per un totale di 1.5 grammi.

Il terzo ragazzo, infine, un diciottenne tunisino, è stato arrestato pur non avendo partecipato alla transazione, perché nel corso del controllo è emerso un ordine di cattura per un residuo di pena da scontare per una vicenda risalente al 2012, quando il giovane ea stato sorpreso all’interno di un internet point del capoluogo mentre cedeva eroina. Il ragazzo è stato quindi condotto al carcere minorile di Bologna.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche di nuovo in zona gialla, Acquaroli: «C'è la conferma del ministro Speranza»

  • Blitz in via 25 Aprile, Carabinieri e Polizia in massa blindano la strada: 4 arresti

  • Vitamina D: perché è importante, dove trovarla e come accorgersi di una carenza

  • Sette furti, poi l'inseguimento da Polverigi ad Ancona: chi sono gli arrestati di via 25 Aprile

  • Dramma nella notte, Yasmine muore a soli 20 anni: il cordoglio da tutta la città

  • Coronavirus, screening di massa con tampone antigenico rapido nelle Marche

Torna su
AnconaToday è in caricamento