Domenica, 25 Luglio 2021
Cronaca

Senigallia, 21enne trovato con manganello in auto: “E’ per difesa personale”

Gli agenti del Commissariato di Senigallia, nel corso di un controllo per il contrasto della prostituzione in strada, hanno notato un veicolo fermo lungo la statale, accanto a una giovane

Gli agenti del Commissariato di Senigallia, nel corso di un controllo per il contrasto della prostituzione in strada, hanno notato un veicolo fermo lungo la statale, accanto a una giovane già nota alle forze dell’ordine. All’interno dell’auto sono stati identificati tre giovani rumeni, di età compresa tra i 21 e i 24 anni, tutti incensurati e residenti nell’entroterra anconetano.

I giovani hanno insospettito gli agenti chiedendo di potersi allontanare per un non meglio specificato “appuntamento”, i quali hanno deciso di procedere alla perquisizione del mezzo: nascosto tra i sedili anteriori i poliziotti hanno trovato un manganello telescopico ad estrazione rapida con anima in alluminio, della lunghezza complessiva di 55 cm, un’arma vietata dall’ordinamento italiano.

Il proprietario dell’auto, G.A., 21enne, che ha dichiarato di tenerlo per “motivi di autodifesa”, è stato quindi denunciato per il possesso di armi o oggetti atti ad offendere.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Senigallia, 21enne trovato con manganello in auto: “E’ per difesa personale”

AnconaToday è in caricamento