Cronaca

Senigallia: in moto con documenti falsi e droga, giovane nei guai

Gli agenti della Squadra Volante del Commissariato di Senigallia, lo scorso pomeriggio, hanno fermato all'altezza di via Sanzio due giovani a bordo di una moto

Gli agenti della Squadra Volante del Commissariato di Senigallia, lo scorso pomeriggio, hanno fermato all’altezza di via Sanzio due giovani a bordo di una moto. Il passeggero è stato identificato come un minore, mentre il conducente, un ragazzo di 27 anni residente nel pesarese, ha prima fornito una patente non sua – poi risultata smarrita – e finalmente, quando gli agenti sono risaliti alla sua vera identità tramite la carta di identità, ha dichiarato che la sua patente era sospesa da agosto e per questo non aveva voluto mostrarla. Identificato, il giovane è risultato avere diversi precedenti nell’ambito dei reati contro il patrimonio e in materia di stupefacenti.

Il giovane è stato trovato con 5 grammi di hashish già suddivisi in dosi nascosti all’interno di una tasca dei pantaloni, un bilancino del tipo usato abitualmente dai pusher e 600 euro in contanti.
Il ragazzo è stato denunciato per detenzione di stupefacenti a fini di spaccio e per aver fornito dati anagrafici falsi, e tutto quanto trovato è stato sequestrato penalmente.
Il minore trovato a bordo del  motociclo, invece, è stato affidato al padre.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Senigallia: in moto con documenti falsi e droga, giovane nei guai

AnconaToday è in caricamento