menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Un'ambulanza di notte

Un'ambulanza di notte

Lite nella notte al Passetto, accoltellato un giovane: indaga la Squadra Mobile

Vittima un minorenne di Ancona, soccorso dai medici del 118 e dai volontari della Croce Rossa di Ancona che hanno prestato le prime medicazioni prima di trasportare il ferito in ospedale

Una parola di troppo, poi la lite e il fendente al fianco. In un primo momento, il ragazzo colpito non si è reso conto di quanto accaduto. Solo dopo essere risalito nella zona illuminata vicino al Passetto, si è accorto che la t-shirt bianca era sporca del suo sangue. Era stato ferito durante la lite. Impaurito, si è accasciato sulle scale del monumento e ha chiamato i soccorsi. E’ quanto avvenuto ieri sera sulla spiaggia del Passetto, intorno alle 2,30, a pochi passi dai locali della movida cittadina. Vittima un 17enne di Ancona, soccorso dai medici del 118 e dai volontari della Croce Rossa che hanno prestato le prime medicazioni per poi trasportare il ferito al Pronto Soccorso dell’ospedale regionale di Torrette, dove i medici gli hanno applicato 8 punti di sutura. Il referto parla di una ferita da arma da taglio all'altezza del rene sinistro. 

Un colpo ben assestato con quella che si presume fosse, per fortuna, una lama molto piccola. Ne sono convinti gli agenti della Squadra Mobile di Ancona che ora stanno indagando sull’accaduto per identificare l’aggressore e trovare anche l’arma, forse un coltellino da tasca, con cui è stato ferito il 17enne. Secondo una prima ricostruzione degli investigatori, i fatti sono avvenuti vicino alla spiaggia, quando il minorenne avrebbe incontrato il suo avversario, un conoscente, anche lui giovane. Ne è nato un diverbio durante il quale i due sono anche venuti a contatto ed è lì che l’altro avrebbe usato un coltellino per ferire il minorenne. Il tutto in pochi secondi e in una zona, quella tra la spiaggia e la scalinata del Passetto, in cui l’illuminazione è quasi inesistente

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AnconaToday è in caricamento