Paese in lutto, l'addio a Giosuè nella palestra comunale

La cerimonia funebre per dare l'ultimo saluto al 18enne deceduto nell'incidente che ha visto coinvolte la sua moto e un'auto

Giosuè Spera

Sarà celebrata domani, lunedì 6 novembre alle 15,30, la cerimonia funebre di Giosuè Spera, il 18enne di Monte Roberto deceduto a seguito delle ferite riportate nell'incidente stradale tra la sua moto e un'auto. Una tragedia che ha scosso la piccola comunità vallesina dove il giovane viveva. Il funerale, con rito evangelico, sarà ospitato nella palestra comunale della frazione di Pianello. Studente al quinto anno di agraria, Spera aveva passato il pomeriggio di venerdì a Castelbellino Stazione con la fidanzata. Vi si era recato in moto. Appena un mese fa aveva festeggiato il conseguimento della patente B.

Nel rincasare, il tragico schianto con un'auto che stava effettuando una svolta all'incrocio tra via Madonna del Piano e Contrada Molino. Una manovra consentita dalla segnaletica stradale e che presuppone l’impegno da parte dell’auto del centro della carreggiata. Auto che è diventata un muro per il giovane che stava arrivando dalla parte opposta in sella alla sua moto da cross. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sale sull'altare completamente nuda e urla come un'indemoniata: chiesa sgomberata

  • C'è l'esito dell'autopsia di Giuliano e un indagato: è il conducente del furgone

  • Investito da un'auto dopo essere uscito dal bar, è grave un uomo di 64 anni

  • Entra in negozio e stacca il dito del titolare a morsi, poi scappa e viene arrestato

  • Frontale tra due auto, paura per una giovane automobilista e strada chiusa

  • Perde il controllo e si schianta contro l’altra auto, nuovo incidente sulla strada maledetta

Torna su
AnconaToday è in caricamento