Cronaca

Racchette, palloni e macchinine «non sicuri»: maxi sequestro di giocattoli

La Guardia di Finanza ha scoperto e sequestrato circa 6.200 articoli tra giocattoli e prodotti per la cura della persona

La Guardia di Finanza di Fermo ha scoperto e sequestrato circa 6.200 articoli tra giocattoli e prodotti per la cura della persona. Il blitz in un negozio di Pedaso, dove sono stati trovati giocattoli che gli stessi militari hanno classificato come «non sicuri»: palloni, racchette, macchinine e altri prodotti per un valore complessivo di oltre 9mila euro.

Il materiale era privo delle garanzie previste dal Codice di consumo, obbligatorie per la commercializzazione sul territorio italiano. L’accertamento rientrava nell’attività di controllo estiva, durante la quale i militari hanno portato anche al sequestro di 180 grammi di hashish e al ritiro di 12 patenti. Segnalati alla prefettura 31 responsabili, di cui 3 minorenni. 


 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Racchette, palloni e macchinine «non sicuri»: maxi sequestro di giocattoli

AnconaToday è in caricamento