Cronaca

Giornalismo in lutto, addio a Gianni Mura: si è spento all'ospedale di Senigallia

La storica firma di Repubblica aveva 74 anni: il suo nome è legato alle imprese sportive più leggendarie degli ultimi decenni

Gianni Mura aveva 74 anni

Lutto nel mondo del giornalismo: è morto all’ospedale di Senigallia per un improvviso attacco di cuore Gianni Mura, storica firma di Repubblica. Aveva 74 anni. La tragedia si è consumata questa mattina. 

Nato a Milano nel 1945, il suo nome è legato alle imprese sportive più significative degli ultimi decenni, dal calcio al ciclismo, di cui era un grande appassionato e tra i più grandi cronisti del Tour de France. Iniziò a lavorare come praticante alla Gazzetta dello Sport nel 1964 per poi collaborare con il Corriere d’Informazione, Epoca e L’Occhio.

Nel 1976 l’approdo a Repubblica per seguire le Olimpiadi di Montreal. Giornalista, ma anche scrittore, nel 2007 pubblicò il suo primo romanzo “Giallo su giallo”, vincitore del Premio Grinzane.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giornalismo in lutto, addio a Gianni Mura: si è spento all'ospedale di Senigallia

AnconaToday è in caricamento