Addio al pilastro del commercio, il sindaco ricorda l'imprenditore Giancarlo Ripesi

A parlare è il sindaco di Falconara Stefania Signorini che ricorda la figura di Giancarlo Ripesi, uno dei pilastri del commercio falconarese, morto all'età di 81 anni

Giancarlo Ripesi

FALCONARA - «Giancarlo Ripesi è stato un grande imprenditore, non solo per il successo della sua attività, dato che l'azienda Errebi Grafiche Ripesi è diventata un punto di riferimento per tutto il territorio, ma anche perché nel lavoro ha saputo trasmettere i suoi valori. Ho sempre considerato Giancarlo una persona accogliente, caratteristica che lo ha contraddistinto in tutto ciò che ha fatto: ha accolto gli studenti nel progetto di alternanza scuola-lavoro, sapeva accogliere i clienti che si rivolgevano a lui per progetti grafici ed editoriali, accoglieva il prossimo attraverso il volontariato alla Tenda di Abramo e nel Masci. Falconara perde una persona di grande umanità e capacità ma sono convinta che il suo esempio continuerà a vivere attraverso tutti coloro che lo hanno conosciuto e soprattutto attraverso la sua famiglia, sempre unita, che ne raccoglie l'eredità spirituale». A parlare è il sindaco di Falconara Stefania Signorini che ricorda la figura di Giancarlo Ripesi, uno dei pilastri del commercio falconarese, morto all'età di 81 anni. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il nuovo Dpcm arriva il 3 dicembre, limitazioni tra regioni e raccomandazioni per il Natale

  • Blitz in via 25 Aprile, Carabinieri e Polizia in massa blindano la strada: 4 arresti

  • Marche di nuovo in zona gialla, Acquaroli: «C'è la conferma del ministro Speranza»

  • Non lo vedono giorni, i vicini danno l'allarme ma è troppo tardi: uomo morto in casa

  • Marche di nuovo in zona gialla? Acquaroli ci spera: «La curva sta scendendo»

  • Lutto in Comune, morta a 45 anni la dipendente Patrizia Filippetti

Torna su
AnconaToday è in caricamento