Addio al pilastro del commercio, il sindaco ricorda l'imprenditore Giancarlo Ripesi

A parlare è il sindaco di Falconara Stefania Signorini che ricorda la figura di Giancarlo Ripesi, uno dei pilastri del commercio falconarese, morto all'età di 81 anni

Giancarlo Ripesi

FALCONARA - «Giancarlo Ripesi è stato un grande imprenditore, non solo per il successo della sua attività, dato che l'azienda Errebi Grafiche Ripesi è diventata un punto di riferimento per tutto il territorio, ma anche perché nel lavoro ha saputo trasmettere i suoi valori. Ho sempre considerato Giancarlo una persona accogliente, caratteristica che lo ha contraddistinto in tutto ciò che ha fatto: ha accolto gli studenti nel progetto di alternanza scuola-lavoro, sapeva accogliere i clienti che si rivolgevano a lui per progetti grafici ed editoriali, accoglieva il prossimo attraverso il volontariato alla Tenda di Abramo e nel Masci. Falconara perde una persona di grande umanità e capacità ma sono convinta che il suo esempio continuerà a vivere attraverso tutti coloro che lo hanno conosciuto e soprattutto attraverso la sua famiglia, sempre unita, che ne raccoglie l'eredità spirituale». A parlare è il sindaco di Falconara Stefania Signorini che ricorda la figura di Giancarlo Ripesi, uno dei pilastri del commercio falconarese, morto all'età di 81 anni. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Raffica di esplosioni, poi le fiamme altissime: maxi incendio nel porto di Ancona

  • Incendio al porto di Ancona, quella nube era tossica: ora c'è un'indagine della Procura

  • Incendio porto, in città non si respira: Comune chiude scuole e parchi

  • «Non c'erano sostanze tossiche», ma la Mancinelli non si fida e corre ai ripari

  • Notte d'inferno al porto, la lunga lotta contro l'incendio che ha devastato l'ex Tubimar

  • La sindaca riapre le scuole, ma il Savoia-Benincasa non ci sta: «Noi restiamo chiusi»

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento