rotate-mobile
Mercoledì, 17 Aprile 2024
Cronaca

Avvocata anconetana muore a 52 anni, una terribile malattia ha spento il sorriso di Georgia Gianferro

E' lutto nel mondo del foro dorico. Originaria del quartiere di Torrette dove le è stato dato l'ultimo saluto

ANCONA – Sorrideva, anche nei momenti di grande difficoltà. Se ne è andata a 52 anni Georgia Gianferro, avvocato del foro dorico. Martedì la prematura scomparsa dopo una malattia che non le ha lasciato scampo. I suoi modi gentile e la sua professionalità hanno lasciato un vuoto nei colleghi dai quali era apprezzata e benvoluta. Gianferro era diventata avvocato nel 2002. Aveva iniziato come praticante nello studio dell'avvocato Francesco Nucera. Ventidue anni con la toga durante i quali si è occupata di diverse cause soprattutto in ambito civile. Georgia era specializzata nel diritto di famiglia. Questa mattina si è tenuto il funerale, nella sua Torrette, nella chiesa parrocchiale di Maria Santissima Madre di Dio, piena di amici e parenti. Lascia la madre, Maria Teresa Orciani e il padre Gianfranco. Tanti i messaggi di cordoglio che colleghi hanno scritto affidandosi ai social per ricordarla. La notizia della sua prematura scomparsa è stata comunicata agli avvocati dal presidente dell'ordine Gianni Marasca.  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Avvocata anconetana muore a 52 anni, una terribile malattia ha spento il sorriso di Georgia Gianferro

AnconaToday è in caricamento