Sabato, 25 Settembre 2021
Cronaca Genga

Tragedia in montagna: un minuto di silenzio per Alessandro

Oggi alle ore 17 a Fano verranno celebrate le sue esequie e a Genga sarà osservato un minuto di silenzio per il 31enne morto tragicamente durante una gita con alcuni amici al Foro degli Occhialoni

Un minuto di silenzio per onorare la memoria di Alessando Oliva, il 31enne precipitato in un dirupo domenica 8 agosto mentre stava facendo un'escursione alla Gola della Rossa con cinque amici.

A comunicare questa scelta è il Comune di Genga. «Alessandro - si legge nel post di Genga online - di professione era istruttore di ginnastica, tra le sue grandi passioni: l’amore per la montagna ed il trekking che purtroppo lo hanno tradito. La comunità tutta si unisce spiritualmente al profondo dolore della mamma Miriam, del padre Oscar e del fratello minore Gianmarco, oggi alle ore 17 quando, nelle città di Fano, verranno celebrate le sue esequie, osservando un minuto di silenzio». L'ultimo saluto al ragazzo si terrà alla chiesa Santa Maria a Rosciano di Fano. Lascia il papà Oscar, la mamma Myriam e il fratello Gianmarco. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tragedia in montagna: un minuto di silenzio per Alessandro

AnconaToday è in caricamento