Cade in un pozzo di 30 metri, gattino recuperato dai vigili del fuoco

Per precauzione, visto che il pozzo era profondo circa 30 metri, il pompiere calatosi nel pozzo ha indossato "l'autoprotettore" che consente di respirare aria pulita

Il vigile del fuoco impegnato nell'opera di salvataggio

I vigili del fuoco sono intervenuti questa mattina alle ore 9 circa a Monteroberto per il recupero di un gatto caduto all'interno di un pozzo asciutto. Dopo la chiamata giunta al 115 da parte di un un vicino che ha sentito miagolare il gatto, si è recata sul posto una squadra che, con tecniche di derivazione speleologica, si è calata nel pozzo per soccorrere il micio (GUARDA IL VIDEO).

Per precauzione, visto che il pozzo era profondo circa 30 metri, il pompiere calatosi nel pozzo ha indossato l'autoprotettore che consente di respirare aria pulita. Il gatto è stato recuperato e, per fortuna, è in ottime condizioni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto in moto, il centauro lotta tra la vita e la morte: si indaga sulle cause

  • Schianto sulla Cameranense, Giuliano è morto: ha donato gli organi

  • Il supermercato Tuodì chiude dopo 18 mesi dall'apertura: «Troppa concorrenza»

  • La colonia di gatti sta per essere distrutta, l'appello disperato: «In 80 rischiano di morire»

  • Schianto pauroso sulla Cameranense, tre i mezzi coinvolti: motociclista gravissimo

  • Cade fuliggine dal cielo, residenti preoccupati: arriva l'Arpam per i controlli

Torna su
AnconaToday è in caricamento