Blitz in una villa, ladri fanno razzia di oro: poi la fuga con il bottino

Il colpo è stato messo a segno martedì pomeriggio. Sulla vicenda indagano i Carabinieri che ora dovranno dare un volto ai responsabili

Un colpo da alcune migliaia di euro quello messo a segno nel tardo pomeriggio di ieri in una villa di Sirolo. I ladri sono riusciti ad entrare indisturbati all'interno della casa, con un palo a fare da guardia da fuori. I banditi hanno fatto irruzione entrando dalla finestra della cucina, poi si sono arrampicati sul davanzale per aprire gli infissi. In quel momento la casa era vuota ed i proprietari si sono accorti del furto solamente rientrando a casa. Dopo aver frugato in tutte le stanze i ladri sono riusciti a portare via un bottino di alcune migliaia di euro, dileguandosi poi senza lasciare tracce. Sulla vicenda indagano i Carabinieri. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La piazza come una latrina, sorpreso a defecare: costretto a pulire i suoi escrementi

  • Nuovo Dpcm, nessun divieto di circolazione: stop anticipato a bar e ristoranti

  • Nuovo Dpcm, arriva la firma di Conte: ecco cosa cambia da lunedì 26 ottobre

  • Folle corsa per la città, tra speronamenti e sorpassi: l'inseguimento e poi l'incidente

  • Coronavirus, è allerta nel Comune di Ancona: almeno 5 dipendenti in isolamento

  • Il vento della protesta arriva anche ad Ancona

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento