Martedì, 15 Giugno 2021
Cronaca

Ladri in azione in via Podgora, abitazione svaligiata nella notte

Sono entrati in una villetta mentre la giovane famiglia stava dormendo. I topi di appartamento hanno preso contanti e una carta prepagata. La madre: "Prima dormivamo senza chiudere a chiave, ora abbiamo paura"

Ladri in azione in via Podgora. Sono entrati in una villetta, nella notte tra mercoledì e giovedì, mentre una giovane famiglia stava dormendo. Padre, madre e un bambino di pochi mesi non si sono accorti di nulla mentre i topi di appartamento portavano via circa 650 euro in contanti e una carta prepagata contenente circa 50 euro. La coppia non ha avuto paura e ha denunciato tutto ai carabinieri di Ancona, che ora stanno indagando su una presunta banda responsabile, secondo gli inquirenti, di una serie di furti messi a segno nelle settimane scorse, in alcuni appartamenti del centro. «Fino a 3 mesi fa dormivo con le porte aperte ma adesso abbiamo paura - ha detto la giovane mamma - Io pensavo fosse una zona tranquilla e ora dobbiamo dormire con tutte le porte chiuse a chiave. A questo punto provvederemo anche a mettere grate e allarme. Comunque ci riteniamo fortunati perché se ci fossimo svegliati mentre erano in casa non so come sarebbe finita». Sì, perché secondo alcune indiscrezioni, la presunta banda di ladri avrebbe già colpito in via Trieste, dove un anziano uomo si sarebbe svegliato per poi essere aggredito fisicamente dai ladri.

I FATTI. E’ successo tutto in piena notte. Secondo una prima ricostruzione, i ladri avrebbero prima scavalcato una recinzione. Poi avrebbe utilizzato qualche attrezzo per sollevare la persiana della finestra che guarda nella sala da pranzo. Poi hanno forzato la finestra e sono entrati. Senza fare il minimo rumore hanno prima preso i soldi e una carta prepagata, trovati dentro il portafoglio della donna, appoggiato sul tavolo della sala. Poi si sono diretti in camera da letto. Mentre le vittime dormivano ignare i malviventi hanno preso circa 650 euro dal portafoglio dell’uomo, appoggiato sul comodino. Poi se ne sarebbero andati, senza toccare nient’altro. Neppure alcuni ori e gioielli che erano sopra una mobiletto della camera da letto, ma dalla parte della moglie. Quando la coppia si è svegliata il giorno dopo, ha trovato la finestra rotta e i portamonete svuotati. nessun altro oggetto fuori posto.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ladri in azione in via Podgora, abitazione svaligiata nella notte

AnconaToday è in caricamento