Cronaca Centro storico / Via Indipendenza

Via Indipendenza: ruba in casa e scappa al Cardeto, arrestato

Nel tardo pomeriggio di ieri gli Agenti delle Volanti della Questura di Ancona hanno tratto in arresto D.I. C., pregiudicato salentino di 36 anni, subito dopo aver commesso un furto in abitazione in Via Indipendenza

Via dell'Indipendenza, Ancona

Nel tardo pomeriggio di ieri gli Agenti delle Volanti della Questura di Ancona hanno tratto in arresto D.I. C., pregiudicato salentino di 36 anni, subito dopo aver commesso un furto in abitazione in Via Indipendenza.
L'uomo, penetrato all'interno dell'abitazione rompendo la serratura di una porta finestra, era riuscito ad asportare da un cassetto di un comò circa 120 euro e, sorpreso dalla proprietaria, si era dato alla fuga in direzione del parco del Cardeto.

Immediato l'intervento della Volante di zona: gli agenti lo hanno inseguito a piedi tra i viottoli e rovi del parco per circa 300 metri, bloccandolo con ancora indosso i guanti che aveva calzato per non lasciare le impronte digitali. Recuperato il denaro rubato.

Questa mattina l'uomo è stato condannato dal Tribunale di Ancona a due anni di reclusione che sconterà presso il Carcere di Montacuto.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Indipendenza: ruba in casa e scappa al Cardeto, arrestato

AnconaToday è in caricamento