Un pomeriggio a derubare centri commerciali, denunciate 2 coppie di amici

Si posizionavano tutti davanti al prodotto, armeggiavano con la confezione, fingevano di prenderne un’altra, se la passavano di mano in mano e poi una veniva riposta nell’apposito scaffale mentre l'altra dentro le borse

Nel giro di mezza giornata hanno rubato di tutto in ben due ipermercati dela quartiere Baraccola di Ancona: due casse acustiche portatili, vari prodotti di cosmesi, rimmel, rossetti, smalti, matite per occhi, ombretti, numerosi prodotti per l’igiene personale, tre bagnoschiuma, quattro confezioni di sapone liquido, varie saponette, salviette umidificate, tre batterie portatili per telefoni cellulari,  per un valore di centinaia di euro. Alla fine però sono stati fermati dagli agenti delle Squadre Volanti della Polizia, che hanno identificato 4 amici: due donne di 19 e 25 anni e due uomini di 22 e 39 anni, tutti cittadini italiani. Due furti in poche ore. E' avvenuto tutto ieri pomeriggio quando i presunti ladri, approfittadno dell'affolamento dei centri commerciali hano agito. Scegliendo accuratamente le corsie più frequentate, si posizionavano tutti davanti al prodotto, armeggiavano con la confezione, fingevano di prenderne un’altra, se la passavano di mano in mano e poi una veniva riposta nell’apposito scaffale, mentre l’altra, privata dell'antitaccheggio, finiva dentro le borse delle due donne.

Così venivano inghiottiti nelle due enormi “Shopper Bag” prodotti per centinaia di euro. Tuttavia i vigilantes si sono accorti di quanto stava accadendo e hanno chiamato il 113 e quando i 4 sono usciti, è scattato il controllo degli agenti in divisia. Durante sono sttai scoperti anche dei capi di abbigliamento intimo, calze da donna e calzini da uomo trafugati un’ora prima da un altro esercizio commerciale. Dalle etichette si è risaliti al negozio e tutta la merce è stata riconsegnata ai legittimi proprietari. I quattro sono stati denunciati a piede libero per il reato di furto aggravato continuato in concorso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meteo, arriva il freddo russo sulle Marche: tracollo termico e neve a basse quote

  • «Tutto esaurito, clienti felici e niente multa»: chef Luana fa il sold out e stasera si replica

  • Nuove regole e quasi tutta Italia in zona arancione: ecco la situazione nelle Marche

  • Tremendo frontale sulla provinciale, veicoli distrutti: c'è una vittima

  • «Zona arancione da domenica e per altre due settimane»: la conferma di Acquaroli

  • Tragico schianto sulla provinciale, la vittima è Francesco Contigiani: aveva 43 anni

Torna su
AnconaToday è in caricamento