Lunedì, 15 Luglio 2024
Cronaca

Furto alla tabaccheria del Piano, il ladro ripreso dalle telecamere interne. Si è calato dentro come un ragno

Aveva il volto coperto e indossava vestiti scuri. Con lui almeno due complici, uno che lo ha aiutato a tirare su la refurtiva e uno che ha fatto da palo

ANCONA – Si è calato dentro come un ragno il ladro che questa notte ha fatto un furto all'interno della tabaccheria Angelini di corso Carlo Alberto. Le telecamere interne del negozio hanno ripreso tutto ma l'autore aveva il volto coperto. Dai video già visionati dalla polizia Scientifica, intervenuta sul posto per i rilievi, il ladro avrebbe una corporatura piccola, adatta a passare nel buco che è stato fatto alla parete che confina con il locale dei contatori della palazzina attigua alla tabaccheria ma con ingresso in via Pergolesi, a pochi passi dal palazzo dell'Enel. La telecamera riprende il ladro alle 3.30. fa razzia di sigarette e gratta e vinci che ha lì a portata di mano perché il buco da dove esce è proprio su una mensola piena di biglietti e tabacco. Dalla cassa arraffa i soldi che sono stati lasciati dentro come fondo e poi risale su per il buco, con la sacca piena che qualcuno, dalla parte opposta deve aver preso per agevolargli l'uscita.

Una banda del buco composta almeno da tre persone, due dentro e una a fare forse da palo a bordo di un furgone bianco che un passante a quell'ora ha visto mettersi in moto e andare via. La polizia, indaga la squadra mobile, sta cercando telecamere della zona, esterne, che possano aver ripreso quel furgone segnalato, ammesso che c'entri qualcosa. Questa mattina il titolare, Massimo Angelini, storico commerciante della zona, con una attività di famiglia che c'è da anni, stava ancora facendo l'inventario per dare un valore monetario alla refurtiva che dovrebbe superare i 10mila euro. Poi c'è la conta dei danni, una parete bucata che andrà ripristinata. Per entrare nella palazzina che ha fornito una parete comunicante su cui fare il buco i ladri hanno forzato sia il portone che la porta di legno del locale contatori telecom. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furto alla tabaccheria del Piano, il ladro ripreso dalle telecamere interne. Si è calato dentro come un ragno
AnconaToday è in caricamento