Tenta il secondo colpo al supermercato, ma stavolta le va male: ladra in manette

La donna aveva nascosto la merce nella borsa che portava con sé. Era entrata nel supermercato convinta di passare inosservata come una settimana fa ma è stata arrestata

foto di repertorio

Ha cercato di confondersi tra i clienti del supermercato, camminava tra gli scaffali e metteva nella borsa i prodotti di cancelleria che le occorrevano. Al momento di pagare il conto però è sgusciata via dalla cassa e proprio nel momento in cui pensava di averla fatta franca è stata bloccata da una pattuglia dei carabinieri. Non ha avuto la stessa fortuna della settimana scorsa quando dallo stesso supermercato aveva rubato profumi e deodoranti per 500 euro di valore. Il furto, il secondo in sette giorniè avvenuto questa mattina al “Si con Te” di via Bignamini. La ladra è una 25enne rumena bloccata in flagranza di reato dai militari della stazione di Collemarino. Nella borsa aveva nascosto pennarelli, penne, matite pari ad un valore complessivo di 250 euro. Domani la donna comparirà in tribunale per l’udienza con rito direttissimo. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meteo, arriva il freddo russo sulle Marche: tracollo termico e neve a basse quote

  • Nuove regole e quasi tutta Italia in zona arancione: ecco la situazione nelle Marche

  • Tremendo frontale sulla provinciale, veicoli distrutti: c'è una vittima

  • Tragico schianto sulla provinciale, la vittima è Francesco Contigiani: aveva 43 anni

  • «Zona arancione da domenica e per altre due settimane»: la conferma di Acquaroli

  • Telefonata choc dal porto: «Aiuto, mi hanno stuprata in tre»

Torna su
AnconaToday è in caricamento