rotate-mobile
Martedì, 31 Gennaio 2023
Cronaca

Furto in stazione, finge l'acquisto e poi ruba l'incasso del ristorante: denunciato

Il fatto è avvenuto lo scorso 27 novembre ma solo nei giorni scorsi l’uomo, un 51enne italiano è stato identificato e denunciato

ANCONA - Finge di voler acquistare delel bottiglie e poi ruba l'incasso del ristorante alla stazione ferroviaria di Ancona. Il fatto è avvenuto lo scorso 27 novembre ma solo nei giorni scorsi l’uomo, un 51enne italiano è stato identificato e denunciato a seguito di accertamenti supportati dalla visione delle immagini di videosorveglianza e dal riconoscimento fotografico da parte di alcuni testimon e del titolare del ristorante.

Quest’ultimo si è rivolto alla Polizia Ferroviaria per denunciare il furto dell’incasso, rubato direttamente dalla cassa. Fin da subito i sospetti sono ricaduti su di un uomo di mezza età, notato da più persone sostare nei pressi della cassa, apparentemente interessato ad osservare un espositore di bottiglie di vino. Le immagini della videosorveglianza, visionate dalla Polfer, hanno mostrato il momento in cui il 51enne ha aperto il cassetto della cassa e preso il denaro. Alcuni “frame” estrapolati dalla registrazione sono stati inseriti in un album fotografico e sottoposti alla visione dei testimoni che hanno riconosciuto l’uomo. A quel punto sono partire le ricerche che si sono concluse a Roma, dove il 51enne è trovato e denunciato. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furto in stazione, finge l'acquisto e poi ruba l'incasso del ristorante: denunciato

AnconaToday è in caricamento