rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Cronaca Camerano

Ladri in fuga con la statuina della Madonna: furto o atto sacrilego?

Ad accorgersi e dare l'allarme è stato il parroco che ha subito avvertito le forze dell'ordine. Poco il valore economico ma di grande valore affettivo per i fedeli

Il patrimonio artistico italiano è sempre in pericolo e spesso diventa la refurtiva di ladri su commissione. Non avrà un grande valore economico ma è dotata di grande valore affettivo la Madonna rubata a Camerano due notti fa. La statuina della Vergine accoglieva, da un'edicola, i fedeli che arrivavano in cima alla Camminata della Speranza, presso la chiesa dell'Immacolata Concezione.

Qualcuno l'ha sottratta. Ad accorgersi della sparizione è stato il parroco che ha subito avvertito la polizia locale e i carabinieri di Osimo. C'è il dubbio che si tratti di un atto vandalico, una dissacrazione fine a sé stessa. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ladri in fuga con la statuina della Madonna: furto o atto sacrilego?

AnconaToday è in caricamento