Venerdì, 17 Settembre 2021
Cronaca

Furto nella notte, ladro in azione in una scuola: arrestato dopo aver aggredito gli agenti

L'uomo dopo essere stato sorpreso dai poliziotti ha tentato di aggredirli per darsi alla fuga. Gli agenti lo hanno però fermato ed arrestato

Furto nella scorsa notte ai danni di una scuola d'infanzia delle Palombare, ad Ancona. Ad intervenire, quando da poco era passata mezzanotte, sono stati gli agenti della Squadra Volanti di Ancona. Entrati nell'istituto, i poliziotti hanno notato un uomo che stava rubando un personal computer ed uno stereo portatile, spostandosi nella penombra e cercando di non farsi notare.

Alla vista dei poliziotti, il ladro ha tentato un'improbabile fuga lanciando una barra di metallo che era riuscito a staccare dall'impianto antincendio. Dopo una breve collutazione l'uomo, un romeno di 31 anni, residente ad Ancona e già conosciuto alle forze dell'ordine, è stato fermato ed arrestato. La perquisizione all'istituto ha permesso alla Polizia di scoprire come il ladro avesse tentato di trovare una cassaforte, mettendo a soqquadro diverse aule. Tra i vestiti l'uomo nascondeva anche due dosi di cocaina che sono state sequestrate. Ora, dopo essere stato accompagnato presso le camere di sicurezza della Questura, dovrà rispondere di tentato furto, resistenza a Pubblico ufficiale e danneggiamento.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furto nella notte, ladro in azione in una scuola: arrestato dopo aver aggredito gli agenti

AnconaToday è in caricamento