In 2 distraevano le vittime sulla pista da ballo, mentre un terzo sfilava le collanine

Chiunque lo scorso fine settimana avesse smarrito la propria collana dopo essere stato in discoteca a Fabriano è invitato a recarsi dai Carabinieri per denunciare

Foto di repertorio

Al termine di un'attività d’indagine condotta dai Carabinieri di Fabriano, sono stati denunciati per ricettazione 3 giovani bolognesi, uno dei quali di origine straniera, rispettivamente di 19, 20 e 21 anni, sorpresi con 7 collane d'oro del valore complessivo di oltre 3mila euro.

L'indagine lampo dei Carabinieri fabrianesi è scattata attorno alle 3 della notte tra sabato e domenica quando, durante gli abituali controlli preventivi su strada lungo viale Zonghi i militari dell’aliquota radiomobile hanno fermato una Lancia Y con a bordo i tre ragazzi che arrivavano da fuori regione. Dalle varie verifiche è emerso come uno dei tre avesse addosso un sacchetto di plastica con collane in oro con le maglie strappate. Alla fine hanno ammesso di essere stati poco prima in una discoteca della città dove, guarda caso, erano state rubate delle catenine. Infatti in caserma, 2 vittime hanno denunciato il furto. Secondo la ricostruzione dei militari, i tre avrebbero organizzato un vero piano in cui 2 di loro ostacolavano le vittime durante il ballo, mentre il terzo era pronto a sfilare le collane approfittando della confusione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sono in corso ulteriori accertamenti per individuare i proprietari delle altre cinque collane (foto in basso) ancora in mano agli inquirenti. Chiunque lo scorso fine settimana avesse smarrito la propria collana dopo essere stato in discoteca a Fabriano è invitato a recarsi dai Carabinieri per denunciare l’accaduto e, magari, riconoscere i gioielli. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche, ordinanza di Acquaroli: didattica a distanza nelle scuole e mezzi pubblici al 60%

  • Le Marche corrono ai ripari: raddoppio vaccini, tamponi in farmacia e potenziamento Usca

  • Erano l'incubo degli adolescenti, costretti ad inginocchiarsi: arrestati 5 baby stalker

  • Chiusura piazza del Papa, la Mancinelli avverte: ora palla agli anconetani

  • Terapie intensive, Marche terzultime in Italia: apre il Covid Hospital con medici militari

  • Reparti Covid sold out a Torrette, scatta il blocco delle ferie per infermieri e Oss

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento