Giovedì, 23 Settembre 2021
Cronaca Osimo

Furto alla Rays, rubano un container pieno di guanti: è caccia ai ladri

I malviventi sono entrati di notte nell'azienda di proprietà dell'ex presidente dell'Anconitana, Stefano Marconi. Le immagini delle telecamere di sorveglianza pubblicate sui social

Furto alla Rays. I ladri rubano guanti in lattice per un valore di 300mila euro. E' accaduto sabato 11 settembre ad Osimo Stazione, poco dopo mezzanotte, nell'azienda leader nel settore dell'healthcare di proprietà dell'ex presidente dell'Anconitana, Stefano Marconi. Le immagini delle telecamere di sorveglianza sono state pubblicate sulla pagina Facebook dell'azienda. Si vedono quattro persone incappucciate entrare con una motrice e agganciare un semiromorchio che trasportava il container carico di presidi medici preziosi in era Covid. «Guardateli questi farabutti - si legge nel post - delinquenti seriali che si sono introdotti in Azienda per rubare un container di guanti. Le forze dell'ordine ve la faranno pagare e finirete in galera. Miserabili carogne. I prodotti sono tutti rintracciabili.. acquistateli solo da nostri rivenditori ufficiali.. o finirete nei guai».

L'operazione dei malviventi nell'azienda è durata circa un’ora senza che nessuno potesse accorgersi di nulla. Marconi ha sporto denuncia e ora i carabinieri sono alla ricerca dei responsabili. Per la Rays è il secondo furto in tre anni. 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furto alla Rays, rubano un container pieno di guanti: è caccia ai ladri

AnconaToday è in caricamento