Domenica, 13 Giugno 2021
Cronaca

Furto di rame paralizza la linea Adriatica, treni bloccati tra Falconara e Montemarciano

La linea ferroviaria Adriatica è rimasta completamente bloccata ieri tra le due stazioni, dalle 19 alle 21, a causa di un corto circuito provocato da un furto di rame, che ha disalimentato la linea aerea

La linea ferroviaria Adriatica è rimasta completamente bloccata ieri, dalle 19 alle 21, tra le stazioni di Falconara e Montemarciano a causa di un corto circuito provocato da un furto di rame, che ha disalimentato la linea aerea.
Ignoti ladri hanno infatti trafugato delle trecce di cavi di rame a terra, probabilmente intorno alle 18, praticamente in pieno giorno. L'asportazione dei cavi ha provocato un corto circuito sulla linea aerea, lasciando il tratto fra le due stazioni completamente privo di energia elettrica e bloccando il transito dei treni nei due binari.

I passeggeri hanno avuto assistenza nella varie stazioni dove si sono fermati i treni: due a lunga percorrenza, 4-5 regionali. in qualche caso, per le tratte locali, Trenitalia ha fatto ricorso ad autobus sostitutivi.

Sulla vicenda indaga la polizia ferroviaria, con ogni probabilità l’azienda ferroviaria sporgerà querela contro ignoti.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furto di rame paralizza la linea Adriatica, treni bloccati tra Falconara e Montemarciano

AnconaToday è in caricamento