menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Jesi: ruba rame e ottone, 25enne colto sul fatto in via Pertini

Dopo aver posizionato un furgone Mercedes nei pressi della ditta, ha forzato un cancello d'ingresso ed è stato colto in flagrante mentre accatastava bobine di metallo, pronte a essere caricate sul mezzo

Questa notte i carabinieri dell’Aliquota Radiomobile di Jesi, guidati dal Maresciallo Roberto Scarpone, hanno arrestato in flagranza di reato un cittadino rumeno 25enne, L.G., residente a Chieti, che alle ore 23:00 circa, è stato bloccato dai militari mentre asportava rame e ottone dalla ditta “Nuova Manaro”, di via Pertini.

L’uomo, già noto alle forze dell’ordine per reati specifici, dopo aver posizionato un furgone Mercedes nei pressi della ditta, ha forzato un cancello d’ingresso ed è stato colto in flagrante mentre accatastava bobine di rame e ottone, pronte a essere caricate sul mezzo.
Il giovane ha tentato una roccambolesca fuga, ma è stato bloccato dai militari e arrestato per furto aggravato.

Sono in corso accertamenti per stabilire se sia anche il responsabile di furti analoghi avvenuti nella zona e se avesse un complice.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AnconaToday è in caricamento