rotate-mobile
Cronaca Sassoferrato

Perde il portafoglio al supermercato, glielo riconsegnano vuoto: identificata e denunciata la responsabile

Dovra rispondere del reato di furto la 40enne che, dopo averlo ritrovato, si è impossessata della somma al suo interno per poi consegnarlo alle casse, venendo però immortalata dalle immagini della videosorveglianza

SASSOFERRATO – Aveva perso il portafoglio all’interno del supermercato, ma una volta riconsegnatole l’amara sorpresa: non c’erano più i 250 euro appena prelevati. Vittima del furto una 50enne del posto, che aveva ritirato da uno sportello bancomat la cifra per poi dirigersi a fare spesa. All’interno dei locali, le cade il portafoglio che viene raccolto da una 40enne del posto che si dirige verso le casse per riconsegnarlo ad un addetto.

Una volta avvertita dal personale, che aveva richiamato la sua attenzione con una comunicazione al microfono avendo visto le generalità delle donna dai documenti, la 50enne riprende possesso del portafoglio all’interno del quale, però, l’intera somma era sparita. Da qui la denuncia ai carabinieri della città, i quali acquisiscono i filmati del sistema di videosorveglianza interno e risalgono alla dinamica, vedendo che ad impossessarsi della somma era stata la quarantenne che lo aveva ritrovato. Una volta identificata, la responsabile è stata denunciata.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Perde il portafoglio al supermercato, glielo riconsegnano vuoto: identificata e denunciata la responsabile

AnconaToday è in caricamento