Sabato, 16 Ottobre 2021
Cronaca Quartiere Adriatico / Piazza Camillo Benso di Cavour

Calci e gomitate ai poliziotti dopo il furto in edicola, 34enne in manette

Dopo il parapiglia con l’edicolante l’uomo ha aggredito i poliziotti. E’ stato arrestato per furto con strappo, resistenza e lesioni a pubblico ufficiale

Sfoglia con interesse le riviste di cucina, come fosse un mago dei fornelli. Poi  sceglie l’attimo giusto, agguanta un magazine e si allontana dall’edicola di piazza Cavour. Quando intervengono i poliziotti, li minaccia e li colpisce. A finire nei guai giovedì pomeriggio è stato un 34enne magrebino arrestato per furto con strappo, resistenza e lesioni a pubblico ufficiale.

L’uomo, regolare sul territorio nazionale, sperava di confondere l’edicolante mostrandosi interessato a riviste culinarie ma in un attimo ha afferrato una delle pubblicazioni e si è allontanato incurante delle invettive del commerciante. La scena è stata notata dagli agenti della squadra volanti, impegnati nel controllo del territorio, e l’intervento ha catturato l’attenzione dei passanti. L’uomo, raggiunto nel frattempo dall’edicolante, si contendeva la rivista con i llegittimo proprietario fino a ridurla a brandelli. Ai poliziotti ha invece riservato urla, minacce, spintoni, calci e gomitate. Su di lui già pendevano precedenti per furto aggravato e scippo ed è finito in manette.

Sempre giovedì, ma in tarda serata, i poliziotti hanno rintracciato a Posatora uno scooter risultato rubato nel giorno di ferragosto. Era adagiato in mezzo alla vegetazione e proprio l’insolita modalità di parcheggio ha insospettito gli agenti. E’ stato restituito alla proprietaria, una giovane anconetana. Non aveva segni di danneggiamento, ma il serbatoio era stato lasciato a secco dagli stessi ladri. 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calci e gomitate ai poliziotti dopo il furto in edicola, 34enne in manette

AnconaToday è in caricamento