Rientra dal giardino e si trova tre ladre in casa, paura per un 63enne

L'uomo aveva dato da mangiare al suo gatto. Rientrando in casa si è trovato davanti le tre ladre, che poi sono fuggite. Rintracciate per loro è scattata la denuncia

I Carabinieri di Ostra Vetere hanno denunciato tre donne per furto aggravato. I fatti risalgono allo scorso 25 settembre, quando le tre ladre compirono un furto in un appartamento di proprietà di un uomo di 63 anni. La vittima, rientrando dal giardino dove aveva dato da mangiare al suo gatto, aveva sorpreso le tre ladre all'interno dell'abitazione. L'uomo aveva subito chiamato i Carabinieri, ma al loro arrivo delle tre donne non c'era più traccia. Il colpo aveva fruttato solamente 200 euro, che le ladre avevano rubato all'interno del portafogli dell'uomo. Le indagini hanno permesso di risalire all'identità delle tre: tutte di una nota famiglia nomade di Jesi, di 49, 52 e 60 anni. L'uomo è riuscito ad identificarle e per le ladre è scattata la denuncia per furto aggravato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Macabra scoperta al cimitero, neonato mummificato trovato sopra una bara

  • Si fingono clienti, ma sono poliziotti: la squillo prende il cellulare e lo ingoia

  • Malore durante una partita di tennis, rianimato sul posto: è gravissimo

  • Tragedia al cantiere, muore un operaio

  • Imprenditoria in lutto, un malore in bici gli è stato fatale: addio a Sandro Paradisi

  • Scompare dopo la visita dal dentista, una task force per cercarlo

Torna su
AnconaToday è in caricamento