Giovedì, 24 Giugno 2021
Cronaca Via Bonfigli

Osimo: furto in via Bonfigli, i ladri agiscono in pieno giorno

Mercoledì mattina una banda composta da tre persone ha agito in via Bonfigli, vicolo che collega Corso Mazzini all'arrivo del Tiramisù in via 5 Torri. Sono entrati grazie ad un passepartout

Furto in pieno giorno ad Osimo: mercoledì mattina una banda composta da tre persone ha agito in via Bonfigli, vicolo che collega Corso Mazzini all'arrivo del Tiramisù in via 5 Torri. A riportare la notizia è il Messaggero.
I criminali si sono introdotti nell’appartamento al primo piano e si sono trattenuti per circa un’ora (fino a poco prima di mezzogiorno) fuggendo con un bottino da 5mila euro in gioielli: la moglie del proprietario ha quasi incrociato i ladri, mancandoli per una manciata di secondi.

I movimenti della banda sono stati ripresi dalle videocamere di sorveglianza del Comune e di una gioielleria della vicina via Fuina: un auto, una Fiat Stilo di colore blu, si è fermata in via Bonfigli – destando per altro la curiosità dei passanti, perché si tratta di zona interdetta al passaggio delle auto – per rimanerci per tutto il tempo del blitz. Dall’abitacolo sono scesi due uomini di età compresa (si stima) tra i 30 e i 35 anni, vestiti in modo distinto e con il borsello in spalla, mentre in auto è rimasto il “palo”, un uomo più anziano. La coppia di topi d’appartamento si è introdotta nello stabile usando un passepartout e gli inquirenti pensano che possa essere stato un colpo studiato, perché hanno agito in pieno giorno ma senza trovare nessuno della famiglia in casa.

Secondo le indagini dei carabinieri l’auto appartiene a un barese di 54 anni e non risulta rubata: si segue perciò la pista pugliese.  
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Osimo: furto in via Bonfigli, i ladri agiscono in pieno giorno

AnconaToday è in caricamento