Cronaca Via Sandro Pertini

Doppio blitz nel negozio di ottica, rubati 1000 occhiali: scacco alla banda dell'Est Europa

I carabinieri hanno arrestato tre malviventi che hanno assalito due volte nel giro di dieci giorni l'outlet, armati di spranghe, asce e picconi: i colpi ripresi dalle telecamere

Uno degli assalti al negozio di ottica ripreso dalle telecamere

Scacco alla banda che ha assalito due volte in 10 giorni l’Adriatica Outlet, negozio di ottica del Coppo di Sirolo, rubando oltre mille paia di occhiali firmati per un valore di quasi 70mila euro.

I tre ladri, un moldavo e due romeni, sono stati arrestati a Roma dai carabinieri di Numana, dopo un’indagine durata 7 mesi. Misero a segno due blitz molto simili, sempre di notte, interamente ripresi dalle telecamere, determinanti ai fini del riconoscimento degli autori: cappucci in testa, scaldacollo alzati fino al naso, fecero irruzione nel negozio la prima volta il 26 febbraio scorso, armati di piccone, ascia e spranghe di ferro. Scardinarono la porta principale e, nonostante la nebbia sprigionata dall’antifurto, riuscirono in tre minuti a portar via 379 paia di occhiali per un valore di 23mila euro.

Non contenti, tornarono il 6 marzo: con la stessa tecnica, rubarono 660 paia di costosissimi occhiali per un valore di 44mila euro. Il trio è anche accusato di un colpo in un bar di Corridonia, in corrispondenza del secondo attacco all'ottica, dove portarono via 3.600 euro in soldi e sigarette.  Ai tre indagati, due romeni di 36 e 38 anni ed un moldavo di 29 anni, è contestata anche la ricettazione di alcuni arnesi da lavoro (due asce, una vanga, un piccone, un cacciavite e una sbarra di ferro) sottratti da un capannone agricolo nei pressi del negozio di ottica, utilizzati dai malviventi per il doppio colpo. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Doppio blitz nel negozio di ottica, rubati 1000 occhiali: scacco alla banda dell'Est Europa

AnconaToday è in caricamento