Ruba una tavola da kitesurf, poi tenta di venderla online: denunciato un anconetano

E' stata proprio la proprietaria della tavola a notare l'annuncio su un noto sito di vendite online ed allertare i carabinieri

Tavola da kitesurf (foto di repertorio)

ANCONA - Quando è arrivato all'appuntamento con il suo compratore si è trovato davanti i carabinieri della stazione di Ancona Centro. Una brutta sorpresa per un 54enne anconetano, ma residente ad Osimo, denunciato dai militari di via Piave per ricettazione.

L'uomo nel giugno scorso aveva rubato a Numana una tavola da kitesurf di proprietà di una 51enne anconetana. La donna nei giorni scorsi ha notato un annuncio su un noto sito di vendite online, dove veniva mostrata proprio la sua tavola, riconoscibile da alcuni segni che solo il suo oggetto possedeva. A quel punto la 51enne ha allertato i carabinieri che si sono finti interessati al prodotto ed hanno organizzato l'incontro con il venditore. Quest'ultimo, pensando di aver trovato un compratore per la tavola rubata, si è presentato al rendez-vous, ma al posto di un appassionato di kitesurf si è trovato davanti i militari. Sono stati proprio loro a recuperare la tavola, consegnarla alla proprietaria e denunciare l'anconetano.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il nuovo Dpcm arriva il 3 dicembre, limitazioni tra regioni e raccomandazioni per il Natale

  • Marche di nuovo in zona gialla, Acquaroli: «C'è la conferma del ministro Speranza»

  • Blitz in via 25 Aprile, Carabinieri e Polizia in massa blindano la strada: 4 arresti

  • Sette furti, poi l'inseguimento da Polverigi ad Ancona: chi sono gli arrestati di via 25 Aprile

  • Marche di nuovo in zona gialla? Acquaroli ci spera: «La curva sta scendendo»

  • Dramma nella notte, Yasmine muore a soli 20 anni: il cordoglio da tutta la città

Torna su
AnconaToday è in caricamento