Furto tra le bancarelle, inseguita dagli ambulanti e poi denunciata

Una donna si era impossessata di alcune maglie e si stava allontanando quando è stata scoperta dai commercianti. La merce è stata loro restituita

Foto d'archivio

Momenti concitati questa mattina tra le bancarelle del mercato di piazza Roma. Una donna di 60 anni, di nazionalità ucraina, regolare in Italia, aveva sottratto alcune maglie da uno dei banchi ma gli ambulanti, dei cinesi, l'avevano scoperta. Lei ha fatto per scappare, inseguita dai commercianti che l'hanno fermata e poi hanno allertato le forze dell'ordine.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sul posto sono arrivati gli agenti della sezione giudiziaria della Municipale. Le maglie, del valore di 10 euro l'una, sono state restituite ai proprietari mentre la donna è stata denunciata per furto. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche, ordinanza di Acquaroli: didattica a distanza nelle scuole e mezzi pubblici al 60%

  • Erano l'incubo degli adolescenti, costretti ad inginocchiarsi: arrestati 5 baby stalker

  • Le Marche corrono ai ripari: raddoppio vaccini, tamponi in farmacia e potenziamento Usca

  • Chiusura piazza del Papa, la Mancinelli avverte: ora palla agli anconetani

  • Incendio nella notte, paura in un palazzo del centro: 4 persone in ospedale

  • Reparti Covid sold out a Torrette, scatta il blocco delle ferie per infermieri e Oss

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento