Razzia di orologi e cellulari in spiaggia: ladro rintracciato con un tesoretto

Nello zaino i carabinieri hanno trovato un vero e proprio tesoretto. Il ladro è stato denunciato

Foto di repertorio

La coppia di turisti fa il bagno nelle acque di Marcelli e la borsa rimasta sotto l’ombrellone era un’occasione troppo ghiotta per il ladro. Il 47enne di Foligno, già conosciuto alle forze dell’ordine, non se l’è lasciata sfuggire. Rintracciato nella centralissima piazza Miramare dai carabinieri di Numana e del Norm di Osimo, l’uomo è stato perquisito e trovato in possesso di vari oggetti nascosti nello zaino. Per lui è scattata la denuncia con l’accusa di furto aggravato e ricettazione. 

Il “tesoretto” era composto da due orologi, cinque cellulari, una fede nuziale, 400 euro in contanti, un bancomat e due carte di credito prepagate. Uno degli orologi e la fede nuziale sono stati poi riconosciuti dalla coppia che aveva denunciato il furto, il resto è sotto sequestro in attesa di essere restituito ai legittimi proprietari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ragazza annegata a Marina Dorica, sigilli sulla discoteca che le aveva dato da bere

  • Il supermercato Tuodì chiude dopo 18 mesi dall'apertura: «Troppa concorrenza»

  • Nell'auto una spesa per più di mille euro, polizia chiede e loro danno risposte diverse

  • La colonia di gatti sta per essere distrutta, l'appello disperato: «In 80 rischiano di morire»

  • Cade fuliggine dal cielo, residenti preoccupati: arriva l'Arpam per i controlli

  • Lite temeraria, condannata la palestra chiusa da 6 mesi: ipotesi class action per i clienti

Torna su
AnconaToday è in caricamento