Giovedì, 17 Giugno 2021
Cronaca

Staffolo: cinque giovanissimi rubano a scuola, incastrati da Facebook

I cinque ragazzi - di età compresa fra i 13 e 15 anni - si sono introdotti di notte e hanno rubato 300 euro in sala professori. Uno di loro si è vantato sul social network di aver trascorso la notte a scuola

I carabinieri sono riusciti a individuare gli autori del furto aggravato commesso all’istituto scolastico “Manuzio” di Staffolo il 10 marzo scorso: si tratta di cinque giovanissimi, tre italiani e due stranieri, tutti di età compresa fra i 13 e 15 anni.

Utilizzando prima un varco del cantiere presente accanto all’istituto, con successiva effrazione di una finestra, i cinque si erano introdotti all’interno del plesso scolastico, dove avevano rubato 300 euro trovati in sala insegnanti.  
Il quintetto aveva poi commesso la leggerezza di collegarsi a siti personali tramite i pc della scuola: uno dei ragazzi, poi, si era anche vantato su Facebook di aver trascorso la notte tra il 9 e 10 marzo a scuola. Alle richieste di spiegazioni rivolte al minore dai carabinieri, alla presenza dei genitori, il minore ha confessato il furto.

Tutti e cinque sono stati denunciati alla Procura della Repubblica presso il Tribunale per i minorenni di Ancona per il reato di furto aggravato.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Staffolo: cinque giovanissimi rubano a scuola, incastrati da Facebook

AnconaToday è in caricamento