Distrae la cassiera ed arraffa l'incasso, furto in macelleria

I militari sono riusciti a rintracciarla grazie alle telecamere di videosorveglianza. La donna è stata denunciata. Nei guai anche la complice

Era riuscita con una mossa furtiva ad ingannare la cassiera, rubando dalla cassa circa 1000 euro in contanti. Le telcamere di videosorveglianza però l'hanno ripresa frame dopo frame, aiutando i Carabinieri di Loreto a rintracciarla e denunciarla.

Il furto è stato compiuto nei giorni scorsi all'interno del negozio "Centro Carni Valmusone" di Loreto. Ieri pomeriggio, a conclusione delle indagini, i militari hanno raggiunto la ladra, una 49enne di Civitanova ma residente ad Osimo, e l'hanno denunciata. Nei guai anche la sua complice, anch'essa immortalata dalle telecamere, che è in corso di identificazione. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meteo, arriva il freddo russo sulle Marche: tracollo termico e neve a basse quote

  • Nuove regole e quasi tutta Italia in zona arancione: ecco la situazione nelle Marche

  • Tremendo frontale sulla provinciale, veicoli distrutti: c'è una vittima

  • Tragico schianto sulla provinciale, la vittima è Francesco Contigiani: aveva 43 anni

  • Telefonata choc dal porto: «Aiuto, mi hanno stuprata in tre»

  • «Zona arancione da domenica e per altre due settimane»: la conferma di Acquaroli

Torna su
AnconaToday è in caricamento