Mercoledì, 23 Giugno 2021
Cronaca Via Emilia

Loreto: ladri smurano la cassaforte e la gettano dal balcone

Hanno smurato in 45 minuti la cassaforte a colpi di mazza, l'hanno lanciata dal balcone e sono fuggiti a razzo sotto gli occhi attoniti dell'intero condominio

via Emilia, Loreto

Hanno smurato in 45 minuti la cassaforte a colpi di mazza, l’hanno lanciata dal balcone e sono fuggiti a razzo sotto gli occhi attoniti dell’intero condominio. E tutto questo di sera, tra le 19 e 45 e le otto e mezza. I fatti si sono svolti a Loreto, in un appartamento al secondo piano di via Emilia: i colpi di mazzuolo usati dai criminali per liberare la cassaforte dalle pareti – cinque in tutto – sono stati uditi distintamente dai vicini, che hanno subito allertato i padroni di casa, imprenditori locali.

I due coniugi erano usciti di casa alle otto meno un quarto per andare a prendere la figlia a Osimo e quando sono rientrati, alle otto e mezza circa, i ladri si erano già dileguati nel buio: i testimoni hanno descritto tre persone, e il bandito che si è gettato dal balcone dell’appartamento del secondo piano è stato dipinto come un uomo magro e rasato, con indosso un maglione blu e “scarpe da funambolo” ai piedi.

La cassaforte rubata conteneva soldi, gioielli e assegni per pagare tasse e stipendi aziendali, per un totale di 7mila euro. Sull’episodio indagano i carabinieri.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Loreto: ladri smurano la cassaforte e la gettano dal balcone

AnconaToday è in caricamento