Cronaca

Senigallia: rubano alcolici al centro commerciale, due giovani nei guai

I due sono stati sorpresi dopo aver preso dagli scaffali svariate bottiglie per un valore complessivo di circa 260 euro, che avevano nascosto negli zaini cercando di superare le casse senza pagare, ma attivando il sistema antitaccheggio

I Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Senigallia hanno denunciato in stato di libertà per furto due giovani, di 24 e 27 anni, entrambi residenti a Senigallia. La pattuglia è intervenuta presso il supermercato “ Ipersimply “ di Senigallia, all’interno dell’esercizio commerciale denominato “Il Molino”, dove i due erano stati sorpresi dopo aver prelevato dagli scaffali svariate bottiglie di liquore per un valore complessivo di circa 260 euro, che avevano nascosto negli zaini cercando di superare le casse senza pagare, ma attivando il sistema antitaccheggio. I carabinieri hanno rintracciato i due all’esterno dell’esercizio commerciale. La refurtiva recuperata è stata restituita al supermercato.

Sempre a Senigallia, un’altra pattuglia dei Carabinieri ha denunciato in stato di libertà un 14enne, studente di Senigallia. I militari sono intervenuti presso il negozio di abbigliamento King, dove il ragazzo si era reso responsabile del furto di un maglione da 109 euro, prelevandolo dagli espositori del negozio. Il giovane è stato accompagnato presso gli uffici del Comando Carabinieri di Senigallia ed affidato ai genitori.

Nell’ambito della prevenzione e repressione degli illeciti in materia di sostanze stupefacenti, i Carabinieri hanno segnalato in qualità di assuntori due giovani di 33 e 23 anni sorpresi in possesso di eroina (0,7 e 0,8 grammi) a bordo dell’auto di uno dei due. La patente del 23enne, conducente dell’auto, è stata ritirata per essere trasmessa al competente Ufficio della Prefettura di Ancona.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Senigallia: rubano alcolici al centro commerciale, due giovani nei guai

AnconaToday è in caricamento