rotate-mobile
Sabato, 2 Luglio 2022
Cronaca Quartiere Adriatico / Via Carlo Maratta

Ladri in chiesa: sfondano la porta e rubano le offerte

Qualcuno si è introdotto all'interno della chiesa del Sacro Cuore di via Maratta. L'amara scoperta il mattino dopo

Furto nella chiesa del Sacro Cuore in via Maratta: prima i ladri si sono introdotti all'interno e hanno forzato la cassetta delle offerte vicino alla tomba di Padre Bernardino, poi si sono chiusi nei locali del catechismo, hanno sfondato la porta a vetri e rubato una decina di euro. E' il triste episodio avvenuto domenica notte di cui si parla oggi sulle pagine del Corriere Adriatico

Già la mattina padre Pasquale si era accorto che qualcosa non andava. La cassetta di legno delle offerte, infatti, era stata forzata. Quando poi dopo la messa la chiesa è stata chiusa, verso le 20,45, i ladri si sono nascosti nei locali del catechismo per poi raggiungere la sagrestia forzando una porta di servizio. La mattina dopo un collaboratore del parrocco si sarebbe accorto dell'effrazione dal portone principale rimasto aperto. Così è scattata la chiamata al 112. Sul posto una Volante della Questura, insieme alla Polizia Scientifica per i rilievi. Sono state trovate tracce di sangue e dei guanti. Non è la prima volta che la chiesa del Sacro Cuore subisce furti. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ladri in chiesa: sfondano la porta e rubano le offerte

AnconaToday è in caricamento