menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
(foto di repertorio)

(foto di repertorio)

Furto in casa, faccia a faccia con la ladra e il coltello del complice

Paura a Jesi dove il proprietario di un appartamento ha inseguito una ladra scovata in casa. All'esterno un complice estrae un coltello per farlo desistere

Scova una ladra che gli sta ripulendo l'appartamento e la mette in fuga ma mentre la insegue si imbatte in un uomo che gli mostra il coltello e che poi scappa in auto con la donna. Un furto in casa che ha avuto momenti di tensione quello avvenuto nel pomeriggio di venerdì 18 maggio a Jesi in zona Tabano. Vittima uno jesino al quale, alla fine della conta, hanno sottratto oro per circa 300 euro. Tutto è avvenuto in pochissimi minuti.

Quando la vittima è rincasata ha sropreso la ladra. Fuori ad attenderla c'era un complice che vedendo l'inseguimento ha mostrato il coltello al malcapitato e poi ha fatto salire la ladra sull'auto con la quale sono scappati. L'episodio è stato denunciato ai carabinieri che si stanno ora occupando delle indagini. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Rione Pinocchio, perché si chiama così? (La statua non c’entra)

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AnconaToday è in caricamento