Furto nella notte, entra nei locali di un'associazione forzando una finestra: arrestato

L'uomo, già conosciuto alle forze dell'ordine, dovrà rispondere di furto aggravato. Ora si trova agli arresti domiciliari

Sfonda una finestra e si introduce nella notte all'interno dei locali dell'Associazione "Casa delle Culture" di via Colocci, poi si dirige verso un cassetto e ruba 100 euro. Dovrà rispondere di furto aggravato un 43enne di Jesi, sorpreso questa notte dai Carabinieri quando si trovava ancora all'interno dell'associazione. Inutili le sue giustificazioni che non sono servite ad evitargli l'arresto.

I soldi sono stati restituiti al presidente mentre il 43enne, dopo le formalità di rito, è stato portato nella abitazione agli arresti domiciliari, dove attenderà la direttissima fissata per questa mattina.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meteo, arriva il freddo russo sulle Marche: tracollo termico e neve a basse quote

  • «Tutto esaurito, clienti felici e niente multa»: chef Luana fa il sold out e stasera si replica

  • Nuove regole e quasi tutta Italia in zona arancione: ecco la situazione nelle Marche

  • Tremendo frontale sulla provinciale, veicoli distrutti: c'è una vittima

  • «Zona arancione da domenica e per altre due settimane»: la conferma di Acquaroli

  • Tragico schianto sulla provinciale, la vittima è Francesco Contigiani: aveva 43 anni

Torna su
AnconaToday è in caricamento