Mercoledì, 16 Giugno 2021
Cronaca

Furti nei supermercati: coppia fermata a Castelfidardo, 34enne "pizzicato" a Camerano

Una coppia ha cercato di rubare abbigliamento e cosmetici a Villa Musone cercando di occultare tutto nei pantaloni e nelle borse, mentre un 34enne è stato "pizzicato" al Carrefour con accessori per telefonia rubati

L'uomo fermato a Camerano

CASTELFIDARDO. I militari sono intervenuti alle 16 e 5 di ieri presso il Supermercato Ipersimply di Villa Musone, cogliendo in flagrante una coppia (nelle foto in basso) che era stata già notata dal personale della vigilanza interna intenta a muoversi con fare sospetto rubando abbigliamento e cosmetici, strappando le placche antitaccheggio e cercando di occultare la refurtiva nei pantaloni e nelle borse che avevano con loro.

Inizialmente i due erano riusciti a raggiungere l’uscita, con l’intento di confondersi tra i clienti, ma hanno trovato ad attenderli i Carabinieri, che li hanno pizzicati con la borsa piena di abbigliamento vario e cosmetici per un valore di 120 euro circa. I due, identificati per

I. E. C., nata in Romania, Cl. 1980, residente in Osimo, coniugata, casalinga, incensurata.
I. V. M., nato e residente in Romania, Cl. 1990, domiciliato in Osimo, celibe, nullafacente, incensurato.

Sono stati denunciati per furto aggravato e sono attualmente in attesa di giudizio.

CAMERANO. Alle 20 e 30 di sera i militari hanno bloccato al centro commerciale Carrefour B. A.,  nato a Chiaravalle (AN), Classe 1979, residente in Castelfidardo, celibe, nullafacente, già noto alle forze dell’ordine: l’uomo era riuscito a rubare accessori per telefonia per un valore complessivo di 100 euro. Il 34enne è stato denunciato e anche lui si trova in attesa di giudizio.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furti nei supermercati: coppia fermata a Castelfidardo, 34enne "pizzicato" a Camerano

AnconaToday è in caricamento